“Luci ed ombre nel creato”, Pinacoteca- Museo francescano di Sant’Egidio, Taranto

Technical description LIGHTS and SHADOWS in CREATION

bty

“http://www.frodestyle.com/wp-content/uploads/2019/01/Technical-description-LIGHTS-and-SHADOWS-in-CREATION.pdf”>Technical description LIGHTS and SHADOWS in CREATION
Frode realizza insieme con il collega avvocato ed artista Giuseppe Siniscalchi, il muro per l’ingresso della Pinacoteca-Museo francescano di Sant’Egidio, d nel centro storico di Taranto.
Gli autori, entrambi membri della neonata Commissione Diritto Letteratura ed Arte, presso l’Ordine degli Avvocati di Milano, hanno creato per beneficienza un’opera riproducente San Francesco
a mezzo tra un paesaggio diurno e notturno, dal titolo “Luci ed ombre del creato”.
San Francesco, realizzato a spray, rappresenta una figura emblematica della cristianità: spirito ribelle e rivoluzionario, ha incarnato il cambiamento e lo sforzo concreto verso la costruzione in terra dell’armonia tra uomo ed il creato.
Si tratta di un inedito connubio tra arte pittorica “classica” ed Urban art – Street Art, nonché di unione di intenti professionali tra due legali che lottano entrambi nelle aule giudiziarie ed all’insegna del diritto di espressione (anche se su versanti differenti, essendo Frode “penalista” e Giuseppe Siniscalchi “civilista”), il tutto all’insegna della lotta sociale contro la devastazione ambientale ed umana arrecata dall’Ilva a Taranto.
La Commissione di cui entrambi sono parte, facente capo sia all’Ordine degli avvocati di Milano che alla Fondazione Forense, è stata fortemente voluta dal Presidente dell’Ordine Avv.Danovi e presentata al Palazzo di Giustizia di Milano in Aula Magna solo poche settimane fa, in data 26 ottobre 2018.

Il live painting è stato realizzato in soli 3 giorni d’ intenso lavoro e con il supporto dei frati francescani della comunità ospitante, i frati Francesco Zecca ed Antonio Salinaro.
L’opera non solo eappresenta una forma di denuncia sociale attraverso il potere dell’arte collocata inusualmente all’interno di un luogo “sacro”, ma anche intende esser un manifesto propositivo dello sforzo e la propensione al cambiamento da parte della popolazione locale e della conversione dell’industria a favore dell’uomo e dell’armonia con la natura.
Lo slancio artistico dei due autori, costituisce anche espressione autentica di uno dei fondamenti stessi della professione di avvocato, in quanto la difesa dei cittadini e lavoratori di Tarnato dall’Ilva è concreta attuazione del diritto alla salute, alla vita, al paficico godimento della natura circostante.
La scelta del soggetto San Francesco, figura emblematica della cristianità in lotta contro la società del suo tempo, è assunta sia in termine di provocazione che in forma d’esempio, in quanto ricorda che il sommo equilibrio nel creato è ancora qui in questo momento e che le brutture e gli sbagli dell’uomo contemporaneo non possono impedire di mantenere salda la speranza, orientando le scelte sociali a favore di un cambiamento sostenibile.
La collaborazione con i francescani rietra peraltro nel progetto proprio di quest’ordine, volto ad educare alla bellezza.

Presso Museo e Pinacoteca Sant’Egidio di Taranto- Frati minori Convento di San Pasquale
Via Pitagora n.32, tel. 099 4594176 email: chiesasanpasquale@gmail.com

La Pinacoteca-Museo di Sant’Egidio è stata inaugurato ufficialmente in data 20 dicembre 2018, in presenza delle autorità locali, tra cui il Vescovo della Diocesi ed in Sindaco di Taranto, e con i complimenti del Presidente della Repubblica S.Mattarella e del Sindaco di Milano G.Sala.

E’ visitabile gratuitamente dal Lunedì al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
Per info e prenotazione frazecca@tiscali.it

per info sull’artista Giuseppe Siniscalchi: www.giusart.com