WWFrode

WWFrode
Intervento realizzato su cabina elettrica, nell’ambito del progetto “Energy Box”, in collaboraazione con A2a, AEM, Comune di Milano e culminato nell’esposizione presso la Fabbrica del Vapore di Milano.
Frode affronta il tema ecologia e si fa portavoce della mancanza di spazi verdi a Milano. La reale propensione al verde e alla concreta riqulifica delle nostre città, viene mistificata da innumerevoli false iniziative e slogan, che attribuiscono il tanto caro prefisso “eco” a prodotti di mercato pur di renderli maggiormente appetibili. L’artista reinterpreta il famoso logo del Wwf, giocando con il significato del proprio nome, con l’intento di richiamare l’attenzione dello spettatore alla tematica normalmente associata all’immagine del Panda, animale simbolo stesso dell’estinzione collegata allo sviluppo indiscriminato delle attività umane.